agosto 3

Reclamo e mediazione: riforma del processo tributario Il reclamo e mediazione tributaria trovano un più ampio ambito di applicazione con la riforma del processo tributario introdotta dal D.Lgs. 156/2015. L’obiettivo del legislatore è stato quello di promuovere l’utilizzo di strumenti deflattivi del contenzioso. Le novità previste per il reclamo e la mediazione, nel seguito brevemente indicate,.

marzo 18

Coronavirus. Perché è opportuno il riconoscimento della malattia professionale per gli operatori sanitari infettati dal virus

Si tratta di un criterio che riguarda non solo i dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale, ma anche i cosiddetti medici convenzionati, quali Medici di Medicina Generale, Pediatri di Libera Scelta, Specialisti Ambulatoriali, Medici di Continuità Assistenziale, al lavoro nonostante le “criticità” non solo organizzative ma soprattutto legate alla carenza di sistemi di prevenzione e protezione,.

gennaio 14

Divorzio: la nuova convivenza fa venir meno l’assegno

La formazione di una nuova famiglia, ancorché di fatto, fa venir meno definitivamente il diritto all'assegno divorzile, nonostante evidenzi che trattasi di convivenza non stabile come dimostra il contributo di assistenza percepito dal Comune di residenza.   Lo ha precisato la Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nell'ordinanza n. 406/2019 (qui sotto allegata) che ha.

febbraio 13

Assegno mantenimento figli Impossibile disporre in astratto la misura del mantenimento. Cassazione, 13 dicembre 2016, n. 25531

Assegno mantenimento figli Impossibile disporre in astratto la misura del mantenimento. Cassazione, 13 dicembre 2016, n. 25531 Il ricorrente invoca criteri di proporzione nella quantificazione dell'assegno per il mantenimento del figlio. Il dovere di mantenere, istruire ed educare la prole, ex art. 147 c.c., impone ai genitori, di far fronte ad una molteplicità di esigenze dei.

OLDER OLDER 1 2 5 6